La libertà dei media di informare su fatti di interesse pubblico è essenziale per la democrazia, tanto che l'articolo 21 della nostra Costituzione sancisce la salvaguardia della libertà di informare ed essere informati. Quanto è emerso in questi giorni sulle intercettazioni delle comunicazioni di alcuni giornalisti disposte dalla Procura di...
  In una lettera (CLICCA QUI PER SCARICARLA) indirizzata al Presidente del Consiglio Mario Draghi e alle ministre Luciana Lamorgese, Marta Cartabia ed Elena Bonetti, la Campagna Io accolgo, che riunisce decine di organizzazioni sociali chiede di intervenire al più presto con un decreto legge che ponga fine a una grave ingiustizia e violazione dei...
Come CAMPAGNA IOACCOLGO condividiamo e rilanciamo questo appello del cantiere "Casa Comune" per un digiuno a di giustizia di Giustizia in Solidarietà con i Migranti. ---------- Stiamo iniziando un tempo che i cristiani chiamano la Settimana Santa, con lo sguardo e il cuore rivolto al Crocifisso. Su quel Crocifisso, all’entrata del Vaticano, Papa...
Siamo una rete di realtà della società civile milanese che da molti anni mette al centro del proprio agire la tutela dei diritti delle persone immigrate.  Riteniamo profondamente sbagliata la scelta di aver aperto un centro di permanenza per il rimpatrio (CPR) anche a Milano. Negli anni i vari CPR si sono dimostrati luoghi in cui le condizioni...
I respingimenti italiani in Slovenia sono illegittimi. Condannato il ministero dell’Interno. Per il Tribunale di Roma le “riammissioni” del Viminale a danno dei migranti hanno esposto consapevolmente le persone, tra cui richiedenti asilo, a “trattamenti inumani e degradanti” lungo la rotta balcanica e a “torture” in Croazia. Il caso di un...
“Un primo risultato positivo, utile e importante per aprire un nuovo ciclo di riforme sull’intera gestione del sistema immigrazione in Italia”. Con queste parole i rappresentanti della campagna IoAccolgo salutano la conversione in legge dei Decreti Immigrazione avvenuta ieri in Senato. “Crediamo che sia anche una nostra prima vittoria, sin dall’...
Il 18 dicembre 1990 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione Internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie, documento entrato in vigore nel 2003 ma non ancora ratificato dall’Italia e dalla maggior parte dei paesi europei, nel quale si trova la definizione...
LA COPERTINA
  Venerdì 30 ottobre dalle 16 alle 19.30 (webinar)Migranti: la sfida dell'accoglienza - DIRETTA FACEBOOKPER ACCEDERE DA ZOOM: https://festivalsabir-it.zoom.us/j/92490857641?pwd=bWdSLzVWOXVJUy8yK2tSb204S1V3UT09 Sabato 31 ottobreAssemblea plenaria - 9.30 | 13.30 - RESTA ATTIVA SIA PER L'INTRODUZIONE CHE LA CHIUSURAhttps://festivalsabir-it.zoom.us/j...
Passate elezioni e referendum,  la maggioranza non ha più alibi per rimandare ulteriormente l’approvazione di un provvedimento che modifichi i decreti sicurezza voluti da Salvini.  La ministra Lamorgese ha predisposto un testo di riforma che il consiglio dei ministri deve discutere con la massima urgenza, per intervenire sugli aspetti più negativi...
Da sempre sosteniamo che l’accoglienza di cittadini migranti debba essere fatta in piccole strutture diffuse sul territorio, in contatto con le comunità, permettendo a richiedenti asilo e rifugiati di vivere davvero i servizi del territorio, fornendo servizi personalizzati e specifici.Questo concetto è ancora più valido ora, nel momento della...
La manifestazione a sostegno dell'appello “I sommersi e i salvati”, lanciato da Luigi Manconi, Roberto Saviano, Sandro Veronesi e sottoscritto da intellettuali, ong, associazioni e tanti cittadini e cittadine che chiede la sospensione immediata degli accordi Italia-Libia sulle migrazioni. Anche IOACCOLGO ha deciso di sostenere questa iniziativa e...
Sembra che finalmente le forze di maggioranza abbiano raggiunto un accordo sulla regolarizzazione dei migranti impegnati nei campi, nei lavori domestici e di cura, oggi privi di un permesso di soggiorno. Si tratta di un passaggio fondamentale per consentire a centinaia di migliaia di persone di sottoscrivere un contratto di lavoro, sottraendosi ai...

Pagine